Archivio dei Comunicati dell'URP

04/02/2020 - Registro stampa L. n° 47/1948 - Stampa on line - Novità Legge n°198/2016

Per effetto delle disposizioni contenute nella legge 26 ottobre 2016, n. 198   [art 3 comma 4 lett. c) a decorrere  dal  1° gennaio 2017:


  • gli editori di quotidiani on line sono sempre  tenuti a registrare la testata presso la cancelleria del Tribunale competente e successivamente all'iscrizione al Registro degli operatori di comunicazione (ROC)

  • per i periodici on line   [alla luce di quanto disposto dall'art. 3-bis, comma 1, del d.lgs. 63/201convertito in legge n. 103/2012] sono obbligate solo all'iscrizione al ROC (Registro degli operatori di comunicazione) e non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge n°47/1948, esclusivamente le imprese che editano testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse per via telematica  che:
    1 . conseguano ricavi annui da attività editoriale superiori o pari a 100.000 euro (ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità, sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati)
    ovvero
    2. abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche.


la Legge 198 2016 [art. 3 comma 4 lett. c) contiene anche la definizione di "quotidiano on line" : tale si intende quella testata giornalistica:

a) regolarmente registrata presso   una   cancelleria   di tribunale;
b) il cui direttore responsabile sia iscritto all'Ordine dei giornalisti, nell'elenco dei pubblicisti ovvero dei professionisti;
c)   che   pubblichi   i   propri   contenuti   giornalistici prevalentemente on line;
d) che non sia esclusivamente una   mera   trasposizione telematica di una testata cartacea;
e) che produca principalmente informazione;
f) che abbia una   frequenza   di   aggiornamento   almeno quotidiana;
g) che non si configuri esclusivamente come aggregatore di notizie.

 Vedi  anche Legge 103/2012, in particolare art 3 (Editoria digitale) e 3 bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni)

Documenti di utilità
Codice di comportamento
dei dipendenti pubblici

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 129 del 4/06/2013 è pubblicato il Decreto del Presidente della Repubblica n. 62 del 16/04/2013 recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell'articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165.
Entrata in vigore 19/06/2013

Come contattare l'URP: indirizzi, email e numeri di telefono.

Si consiglia di contattare preventivamente la Cancelleria competente:
i numeri di telefono sono reperibili nelle pagine relative ai singoli uffici e nelle schede dell'"area come fare per".

Bandi, domande e calendario esami avvocato


Calendario
Giudiziario
Corte di Appello
di Genova
Tribunale di Genova
Orario di apertura
al pubblico dell'URP

Dal lunedì al venerdì: 8:00 - 13:00

Nel periodo estivo (luglio – settembre) l'Ufficio è aperto dal lunedì al venerdì con orario sino alle 12:30.

L'URP di Genova si trova nel PALAZZO DI GIUSTIZIA, piazza Portoria 1, piano terra entrando a destra

In questa sezione si trovano i moduli in uso presso le cancellerie, utili al cittadino ed ai professionisti.

Amministrazione
di Sostegno

Portale dei Servizi Telematici 
Portale dei Fallimenti 
di Genova 
Portale delle vendite giudiziarie